L'invasione delle farfalle

Gli abitanti della regione di Pervouralskye, vicino agli Urali, si sono ritrovati ad affrontare nuvole di insetti che da giorni hanno ricoperto, come un tappeto, le vie cittadine

Un tappeto di farfalle. Questo lo spettacolo davanti al quale si sono ritrovati gli abitanti della regione di Pervouralskye, vicino agli Urali, dove da qualche giorno nuvole di farfalle hanno invaso le vie del centro. Insieme a loro, anche tantissime mosche. Gli insetti si sono infatti riversati in massa rivestendo interi tratti di strada, ricoprendo le cappotte delle auto parcheggiate e le pareti delle abitazioni.

“Lo stesso fenomeno si era verificato anche l’anno scorso – spiega l’agronomo Aleksandr Galitskikh -. Gli insetti hanno avuto il tempo di depositare migliaia e migliaia di uova, che ora si sono schiuse. E l’anno prossimo potrebbe essere ancora peggio”.

Secondo alcuni specialisti, l’invasione sarebbe stata facilitata anche dalle favorevoli condizioni climatiche.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta