Capri si tinge di Russia

Dal 12 al 26 maggio 2012 si alterneranno manifestazioni, mostre e concerti in occasione del Festival della Cultura dedicato alla Federazione. Gran finale con l'assegnazione del Premio Gorky

Capri, teatro della nuova edizione del Festival della Cultura Russa. Una maratona di appuntamenti che dal 12 al 26 maggio 2012 ravviveranno l’isola attraverso incontri, mostre e concerti.

Nell’ambito del Festival si svolgeranno anche le premiazioni del Premio Gorky, il concorso letterario internazionale volto a valorizzare autori e traduttori di romanzi e racconti lunghi.

Di seguito il programma dell’evento:

Sabato 12 maggio 2012, ore 20.30
Capri, chiesa di S. Stefano: Concerto di Graf Murzha, violino e Natalia Gus, pianoforte

Sabato 19 maggio 2012, ore 20.30
Capri, chiesa di S. Stefano: Concerto di Denis Shapalov, violoncello e Aleksandr Vershinin, pianoforte

Lunedì 21 maggio 2012, ore 11
Capri, Villa Lysis: Dibattito incontro con il presidente Fausto Bertinotti e Alex Meshkov. Modera il giornalista Gennaro Sangiuliano. Inaugurazione mostra fotografica Nureyev

Martedì 22 maggio, ore 18.00
Capri, Certosa di San Giacomo: quarta edizione del Premio Gorky. Cerimonia di premiazione. Concerto canoro dei Maestri solisti del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo

Sabato 26 maggio 2012, ore 20
Capri, chiesa di S. Stefano: Matinyan Tigran, cantante, Antonenko Mihail, organo

Per maggiori informazioni:

www.premiogorky.com

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta