"Silent Souls", la Russia al cinema

Un'immagine del film "Silent Souls" (Foto: Ufficio Stampa)

Un'immagine del film "Silent Souls" (Foto: Ufficio Stampa)

Il film di Alexei Fedorchenko uscirà nelle sale italiane il 25 maggio 2012 e verrà presentato in anteprima al Barberini di Roma il 22 maggio 2012 alla presenza del regista

"Notevole in ogni sua forma. Grande, semplicemente meraviglioso". Quentin Tarantino ha definito così il film russo "Ovsyanki", che uscirà nei cinema italiani con il titolo "Silent Souls" a partire dal 25 maggio 2012.

Diretto da Alexei Fedorchenko, reduce dal successo alla 67esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, la pellicola verrà presentata in anteprima al cinema Barberini di Roma il 22 maggio 2012 alle ore 20.30 (ingresso 7 euro), alla presenza del regista Fedorchenko, che poi proseguirà il suo tour di anteprime ad Ancona, Bari, Torino e Milano.

Il film, interpretato da Igor Sergeyev, Yuri Tsurilo, Julia Aug e Ivan Tushin, racconta la storia di Miron (Igor Sergeyev) che, alla morte della moglie, chiede al suo migliore amico di aiutarlo a dirle addio secondo i rituali della cultura Merja, un’antica tribù ugro-finnica del lago Nero, pittoresca regione della Russia Centro Occidentale.

Per maggiori informazioni:

www.silentsouls.it

www.multisalabarberini.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta