Alle Olimpiadi senza visto

Una veduta di Sochi (Foto: Itar-Tass)

Una veduta di Sochi (Foto: Itar-Tass)

La richiesta è stata espressa dal senatore e presidente del consorzio turistico del Caucaso del Nord Akhmed Bilalov, in vista di Sochi 2014. Quale decisione verrà presa?

In vista dei grandi eventi sportivi internazionali che verranno organizzati in Russia, le Olimpiadi invernali e le Universiadi, il Paese attirerà molti turisti provenienti dall'Europa: ciò dovrebbe contribuire all'abolizione del regime dei visti. 

Questa opinione è stata espressa dal senatore e presidente del consorzio turistico del Caucaso del Nord Akhmed Bilalov.

"Spero che venga abolito il regime dei visti almeno per l'Europa e forse per i Paesi del G8 o persino del G20", ha dichiarato Bilalov durante una riunione sul turismo nel Caucaso del Nord svoltasi presso il Senato.

L'articolo è stato pubblicato su "La Voce della Russia"

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta