I fumetti di Igort a Milano

L'artista, autore della graphic novel "Quaderni russi", espone alla Triennale dal 9 maggio al 10 giugno 2012

Con il suo “Quaderni russi” ha vinto il Premio Attilio Micheluzzi 2012 come miglior fumetto dell’anno, assegnato nell'ambito della XIV edizione di Comicon, il salone del fumetto di Napoli. E ora si appresta ad esporre i disegni che gli hanno conferito tanta notorietà. La graphic novel di Igor Tuveri, in arte Igort, ha infatti ottenuto l'apprezzamento del pubblico, e ora mette in mostra il lato visivo di sé.

Dal 9 maggio al 10 giugno 2012 la Triennale di Milano, in collaborazione con il corso di laurea magistrale in Arti, Patrimoni e Mercati della Libera Università di Lingue e Comunicazione Iulm, espone infatti i fumetti dell’artista, che ha cercato di raccontare, attraverso le persone che lui stesso ha incontrato tra il 2008 e il 2009, gli eventi che hanno segnato la Russia e la Cecenia.

Per maggiori informazioni:

www.triennale.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta