Uova pasquali russe, la mostra

A Solonghello (Alessandria) si terrà un'esposizione di rari esemplari simbolo della festa dei credenti della Federazione, dal 22 aprile 2012 al 6 gennaio 2013

Lo scambio delle uova in occasione delle feste pasquali è un rito che, attraverso le epoche e oltre i confini geografici, accomuna molte civiltà sia in Occidente sia in Oriente.

Dal 22 aprile 2012 al 6 gennaio 2013 presso la Locanda dell’Arte a Solonghello (Alessandria), si terrà un’esposizione di uova pasquali russe appartenenti alla collezione di Maria palumbo Sormani. Cinquantaquattro esemplari del XIX e XX secolo, perlopiù della manifattura imperiale.

L’esposizione raccoglie inoltre alcune opere di fine artigianato artistico in vetro, cristallo, argento, bronzo dorato e legno, oltre a un raro uovo di struzzo e un singolarissimo reperto armeno del XVIII secolo.

Una collezione che evoca storie di zar, santi e principesse che hanno abitato le terre della Russia nel corso dei secoli, ora visitabili nella splendide cornice piemontese.

Per maggiori informazioni:

Locanda dell'Arte

via Asilo Manacorda 3 - Solonghello (Alessandria)

www.locandadellarte.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta