Una serata con Mikele Ceppi

L'artista italiano esporrà il suo progetto fotografico ispirato all'Apocalisse il 16 aprile 2012 dalle 19 alle 23 alla galleria Solyanka di Mosca

Si terrà il 16 aprile 2012 presso la Galleria Solyanka di Mosca la performance fotografica dai tratti apocalittici “Maya”, realizzata dall’italiano Mikele Ceppi.

Un progetto artistico, visitabile dalle 19 alle 23, legato alla profezia Maya che fisserebbe il giorno della fine del mondo al 21 dicembre 2012.

L’esposizione prevede la rappresentazione dell’Apocalisse vista attraverso gli occhi dell’artista, aiutato da alcuni personaggi russi del mondo dello spettacolo, come i cantanti Dima Bilan e Tomas N'evergreen.

Per maggiori informazioni:

www.solgallery.ru

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta