Italia e Russia insieme per lo spazio

Workshop a Cagliari il 16 e 17 aprile 2012 per un faccia a faccia tra ricercatori impegnati nell'esplorazione del cosmo, provenienti dai due Paesi

Ricercatori italiani e russi insieme per la produzione di materiali innovativi e per l'esplorazione dello spazio. Si terrà il 16 e il 17 aprile 2012 presso l'hotel Regina Margherita di Cagliari il primo work shop italo-russo “Nuovi risultati e nuove sfide nella sintesi autopropagante ad alta temperatura”.

Organizzato dal dipartimento di Ingegneria Meccanica, Chimica e Materiali e dal Centro Interdipartimentale di Ingegneria e Scienze Ambientali nell’ambito del progetto Dinisar, finanziato dal Miur e coordinato dal professor Giacomo Cao, il workshop ha come obiettivo lo sviluppo e il consolidamento della cooperazione scientifica e tecnologica tra studiosi russi e italiani.

All'incontro prenderanno parte una trentina di esperti provenienti dall’Istituto di Macrocinetica Strutturale e dall’Istituto Semenov di Chimica Fisica dell’Accademia delle Scienze Russa, dall’Agenzia Spaziale Europea ed Italiana, dall’Altec, dal Crs4 e dall’Università di Cagliari.

Il meeting sarà un'occasione per discutere delle più recenti attività spaziali e degli scenari di esplorazione robotica ed umana.

Per maggiori informazioni:

www.unica.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta