Cena russa sui Navigli di Milano

Il 21 marzo 2012 all'Otzium Cafè una serata speciale con piatti dalla Federazione e l'inaugurazione della mostra "Contrasts" del fotoreporter Evgeny Utkin

La Russia dei piccoli Paesi. Quelli dove ancora oggi girano vecchie zhigulì, dove nelle piazze principali si ergono i monumenti di Lenin e la gente, quella “di grande pazienza e di cuore”, lotta contro i piccoli problemi della vita quotidiana, senza fare polemiche o rivolte.

È questa la Russia che Evgeny Utkin, giornalista e fotoreporter russo, da anni residente in Italia, ex professore e manager, vuole dipingere all’interno della sua mostra “Contrasts”, che verrà inaugurata mercoledì 21 marzo 2012 presso l’Otzium Cafè di Milano, zona Navigli.

Un’esposizione (aperta fino a metà aprile) dove la Russia più conosciuta, la Russia del Cremlino, di Mosca e San Pietroburgo, si raffronta con la Russia più discreta delle province, con la Russia dei piccoli Paesi “dimenticati dalla ruota della storia”.

“Leggendo e scrivendo sulla Russia – spiega l’autore della mostra - ho notato che quasi tutti parlano di Mosca o di San Pietroburgo, con il loro lusso esagerato, i loro ritmi frenetici, la voglia di guadagnare, di mostrare e di mostrarsi, con i volti del nuovo capitalismo. Ma resta in ombra tutto il resto”.

Foto: Evgeny Utkin

Utkin ha quindi preso spunto dai suoi reportage fatti nei luoghi più sperduti del Paese, da Jakuzia a Khanty Mansijsk, per dare vita a un’esposizione fotografica che svela un nuovo volto della Russia. Un volto per molti sconosciuto che cela “due anime, separate e unite, che si scontrano, si amano e convivoo in un solo corpo”.

Alla serata di inaugurazione si unisce alle 19 una cena a base di piatti tipici russi, dal borsch ai bliny, dall'insalata russa alla vodka. Costo del pasto: 20 euro.

Per maggiori informazioni:

Otzium Café

via Tortona 7 - Milano

tel.: 335.1546768

reservations@otzium.com

www.otzium.com

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta