Un premio alla migliore traduzione

Si chiama "Leggi la Russia/Read Russia" il riconoscimento per singoli slavisti e case editrici, assegnato ogni anno dall’organizzazione autonoma no-profit "L’istituto del traduttore". Bando valido fino al 16 aprile 2012

Il Comitato del Premio Internazionale “Leggi la Russia/Read Russia” (www.read-russia.ru), su richiesta dei traduttori e delle case editrici, ha prolungato fino al 16 aprile 2012 il termine ultimo per partecipare al concorso.

Giuria:

Aleksandr Avdeev, Petr Aven, Naina Eltsina, Farit Mukhametshin, Mikhail Piotrovskij, Vladimir Pozner, Kirill Razlogov, Mikhail Seslavinskij, Natalia Solzhenitsyna, Vladimir Spivakov, Vyacheslav Nikonov

Il premio:

Il premio “Leggi la Russia/Read Russia” è stato costituito nel 2011 dall’organizzazione autonoma no-profit “L’istituto del traduttore”. Il premio è annuale e viene assegnato a un traduttore o a un gruppo per la migliore traduzione di un’opera letteraria, di prosa o di poesia, tradotta dal russo in una lingua straniera. L’opera, il cui testo originale deve essere in lingua russa, deve essere stata tradotta nel corso degli ultimi due anni e pubblicata da una casa editrice straniera.

Finalità del premio:

-       Promuovere lavori scritti in lingua russa

-       Incentivare il lavoro dei traduttori e delle case editrici che pubblicano le traduzioni di opere russe

-       Sviluppare e incrementare i rapporti culturali tra Russia e Paesi stranieri

Il premio prevede le seguenti sezioni:

Prosa contemporanea (opere realizzate dopo il 1990)

Poesia contemporanea (opere realizzate dopo il 1990)

Prosa, letteratura russa classica e letteratura del XX secolo (opere realizzate prima del 1990)

Poesia, letteratura russa classica e letteratura del XX secolo (opere realizzate prima del 1990)

Per ogni sezione sarà assegnato al traduttore (o ai traduttori) un premio pecuniario del valore di 5.000 euro, cui si aggiunge una borsa del valore di 3.000 euro che sarà data alla casa editrice per pubblicare una nuova traduzione di un’opera letteraria russa. Saranno inoltre consegnati speciali diplomi e medaglie.

Per l’edizione 2012 il premio sarà assegnato alla traduzione di un’opera, pubblicata nel corso degli ultimi due anni, scritta in russo e tradotta nelle seguenti lingue:

Inglese

Arabo

Spagnolo

Italiano

Cinese

Tedesco

Francese

Giapponese

Per partecipare al concorso sono necessarie due copie del libro pubblicato oltre a una lettera di presentazione nella quale devono essere indicati i seguenti dati:

1. Informazioni relative al candidato: traduttore o organizzazioni che hanno realizzato l’opera in concorso; sono indispensabili indirizzo e recapiti telefonici
2. Breve biografia del traduttore con un elenco delle pubblicazioni
3. Una lettera in cui si dichiari il consenso al trattamento dei dati, nel caso in cui al concorso non partecipi direttamente l’autore stesso della traduzione
4. Una recensione stilata da un traduttore professionista o da uno slavista

    Possono partecipare al concorso case editrici, centri di studi e ricerca scientifica, persone fisiche e gli stessi traduttori.

    Il materiale e la pubblicazione devono essere inviati al seguente indirizzo:

    via Polyanka 23, stabile 3, 119180 Mosca, Russia

    Precisare: “Per il concorso Leggi la Russia/Read Russia”

    Tel.: +7-495-229-75-89

    E-mail: info@read-russia.ru

    Sito Internet: http://read-russia.com/

    Maggiori informazioni sul sito www.russiaoggi.it

    Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta