Sofya Gulyak alla Scala per Haiti

La pianista russa si esibirà a Milano il 5 marzo 2012 per un concerto di beneficenza il cui ricavato andrà a favore dei bambini più bisognosi

Dopo l'esibizione di successo al Teatro Manzoni di Bologna durante il Primo Concerto di Rachmaninov; dopo i recital a Milano, Londra, Strasburgo, Roma e a Washington, la pianista russa Sofya Gulyak sale ora sul palco del Teatro La Scala di Milano per una serata di musica e beneficenza.

Il 5 marzo 2012 alle 20 il teatro milanese ospita infatti lo spettacolo "Sofya Gulyak concerto per pianoforte", il cui ricavato andrà a favore dei bambini di Haiti. Un'esibizione sulle note di Wagner e Schubert, organizzata dalla fondazione onlus Francesca Rava.

Oltre ad aver vinto il primo premio e la Medaglia d'Oro Principessa Mary alla 16esima edizione del Concorso pianistico di Leeds, con l'onore di essere inoltre stata la prima donna nella storia della manifestazione ad aver vinto il riconoscimento, Sofya Gulyak, classe 1979, ha trionfato anche in altri concorsi come il William Kapell, il San Marino, il Maj Lind di Helsinki, il Copenaghen, il Thalberg, il Rhodes, il Busoni.

Applauditissima poi l'esibizione al Teatro Manzoni di Bologna, così come gli spettacoli portati in scena a Londra, Roma, Strasburgo e Washington.

Per l'evento alla Scala, i biglietti:

Platea donazione da 100 euro a 500 euro

Palchi centrali I, II e III ordine da 100 euro a 200 euro

Palchi laterali e IV ordine da 70 euro a 150 euro

Galleria da 25 euro a 70 euro

Per maggiori informazioni:

Fondazione Francesca Rava

eventi@nph-italia.org

Tel.: 02-54122917

www.fondazionefrancescarava.wordpress.com

www.teatroallascala.org

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta