Capire e conoscere i Brics

Il 24 febbraio 2012 lo studio legale associato Nctm di Roma affronta i rapporti fra Italia e nuove economie emergenti in una conferenza aperta ad aziende e privati

Nello scenario economico e politico globale i Brics hanno acquistato un peso sempre più rilevante. Così come sono rilevanti le opportunità che tali Paesi possono offrire all'Italia e al resto d'Europa.

In quest'ottica Isag (Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie), Isiamed (Istituto Italiano per l'Asia e il Mediterraneo), lo Studio Legale Associato Nctm, in collaborazione con Confindustria e le Ambasciate di Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica, organizzano un incontro dal titolo "Brics, opportunità economiche per l'Italia nel nuovo contesto multipolare".

Una tavola rotonda che vuole essere occasione di incontro e discussione tra i rappresentanti diplomatici dei cinque Paesi Brics, Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica.

L'appuntamento, aperto ad aziende e privati, è previsto per venerdì 24 febbraio 2012 alle 14.30 presso lo studio legale associato Nctm in via delle Quattro Fontane 161 a Roma.

Per maggiori informazioni:

Studio legale associato Nctm

Via delle Quattro Fontane 161, Roma

isiamed@consultant.com

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta