Presidenziali, il futuro della Russia

L’11 febbraio 2012 l’isola di San Servolo a Venezia ospita una conferenza internazionale per approfondire gli scenari che si apriranno all’indomani delle elezioni nella Federazione

Esponenti politici e istituzionali a confronto per approfondire le relazioni tra Europa e Russia. Sabato 11 febbraio 2012 nell’isola di San Servolo a Venezia si terrà la conferenza internazionale “The russian presidential elections: the european expectations”.

Una tavola rotonda in previsione dell’importante appuntamento elettorale del 4 marzo 2012. Durante la conferenza si farà il tentativo di delineare gli scenari futuri che attendono la Federazione all’indomani delle presidenziali, oltre ad affrontare i rapporti tra Russia e Vecchio Continente.

All’incontro, organizzato dalla Fondazione italiana Alcide De Gasperi insieme all’Institute of International integration studies di Mosca, parteciperanno l’ex Ministro degli Esteri Franco Frattini, oggi presidente della Fondazione Alcide De Gasperi, l’ex primo ministro spagnolo José Maria Aznar, l primo vice presidente della Duma con delega ai rapporti internazionali Alexander Babakov, il vice presidente della Regione Veneto Marino Zorzato, la presidente della Provincia di Venezia Francesca Zaccariotto ed il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni e molti altri ancora.

Al dibattito interverranno anche il critico Vittorio Sgarbi e Helen Teplitskaya, presidente della Camera di Commercio e dell'Industria America-Russia.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta