Fiat, su le vendite in Russia nel 2011

Il Lingotto fa affari nel mercato auto della Federazione e registra un +29 per cento rispetto al 2010

Un incremento del 29 per cento nel 2011 rispetto all'anno prima: a tanto ammonta l’aumento delle vendite di auto e veicoli commerciali in Russia da parte della Fiat. All’interno della Federazione il Lingotto ha infatti venduto nel 2011 28.254 veicoli, un dato significativo se si conta il periodo incerto che sta attraversando il mercato delle automobili in Italia. A rivelarlo sono i dati elaborati dall'Associazione dei costruttori europei della Russia Aeb.

Se in Europa occidentale le vendite della Fiat hanno registrato un netto ribasso, pari all’11 per cento (si contano anche Norvegia e Svezia), nella Federazione le cose sembrano andare diversamente.

I maggiori player del settore delle quattroruote in Russia continuano ad essere, tra l'altro, Lada, Chevrolet, Hyundai e Renault.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta