Jobs e Amy Winehouse i più ricercati

Foto: AP

Foto: AP

La classifica delle parole più cliccate dai russi nel 2011 nei motori di ricerca Google e Yandex. Spopolano i personaggi dello showbiz nostrani e internazionali, ma anche i cartoni animati giapponesi

Google ha presentato la lista delle parole più spesso inserite dagli utenti russi nei motori di ricerca nel corso del 2011, secondo diverse categorie. I dati sulle ricerche sono stati raccolti entro il 30 novembre 2011, pertanto sono rimasti esclusi gli eventi che hanno interessato la Russia più di recente, come ad esempio le elezioni per il parlamento e le manifestazioni di protesta.

La ricerca in più rapida ascesa tra gli utenti Internet russi per il 2011 è “guardare film online”. Il dato riflette la sempre maggiore popolarità dei siti che mettono in rete materiale video. Secondo i dati della Ibm circa il 91% degli utenti utilizza questo tipo di siti almeno una volta alla settimana.

Tra le ricerche in maggiore ascesa dell'anno ci sono anche “+100500” (il titolo di un popolare Internet show umoristico), “biglion” (un sito di vendite in saldo), e l'auto “Lada Granta”.

Google ha poi determinato le ricerche più frequenti anche in base alla suddivisione in categorie tematiche.

Le persone più popolari nelle ricerche sono stati Steve Jobs, il blogger russo Aleksei Navalnyj e Selena Gomez. Secondo i dati relativi al motore di ricerca Yandex, le preferenze degli utenti sono invece diverse: si va dai giochi online delle “Winx”, ai cartoni giapponesi di “Naruto” e a Harry Potter.

Le ricerche più popolari che iniziano con la parola “comprare” per Google sono: “biglietti ferroviari”, “vestiti”, “gioco Battlefield 3”, “iPad 2” e gomma da masticare “Love is”. Per Yandex invece: “Appartamento”, “macchina”, “casa” e “biglietto”.

Le ricerche più popolari nella categoria “Notizie” sono state : Bin Laden, Yurij Chajka (procuratore generale), Aleksei Navalny e Anatolij Serdjukov (ministro della Difesa). Come ha fatto notare Google, sulle prime dieci voci classificate nella categoria delle notizie, solo una è di livello mondiale, mentre le altre nove sono tutte di portata nazionale.

La voce in più rapida ascesa a livello mondiale è stata Rebecca Black, autrice della hit virale “Friday”. Molto popolari anche le ricerche riguardanti lo showman Ryan Dunn, protagonista del reality show “Jackass”, morto nel giugno 2011, e la cantante Amy Winehouse, morta a luglio 2011. Steve Jobs si trova invece al nono posto, mentre occupa il sesto nella categoria “Persone”.

Le ricerche più popolari nel mondo nella categoria notizie sono state il gioco “Battlefield 3”, “DSK” (le iniziali dell'ex capo del Fondo Monetario Internazionale coinvolto in uno scandalo sessuale, Dominique Strauss Khan), l'incidente nella centrale atomica di Fukushima e la guerra civile in Libia.

Il leader del mercato dei motori di ricerca  russo è Yandex, con una fetta del 60%, secondo i dati di LiveInternet di novembre 2011. La diffusione di Google nella Federazione Russa per lo stesso periodo è stata del 35% circa.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta