Operazioni di soccorso nel mare di Okhotsk

Continuano le operazioni di ricerca e soccorso nel tratto di mare di Okhotsk, dove domenica 18 dicembre 2011 è affondata la piattaforma petrolifera off shore Kolskaya. Poche le speranze di ritrovare in vita i 37 dispersi. Finora sono 16 le vittime recuperate e 14 i superstiti

(Foto: Itar-TASS)

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta