Dalla Russia tessuti in mostra

A Milano inaugura l’esposizione “Textile ri-design”, aperta al pubblico dal 14 al 21 dicembre 2011 presso l’associazione Italia Russia

Decori storici reinterpretati in chiave contemporanea. Verrà inaugrata mercoledì 14 dicembre 2011 alle 18.30 la mostra di tessuti “Textile ri-design. Decori storici russi e design contemporaneo italiano”, realizzata in occasione dell’Anno di interscambio culturale tra Russia e Italia. Una piccola collezione che “non si limita alla semplice messa a rapporto o citazione dei tessuti, ma intende proporre una loro reinterpretazione e attualizzazione, per poterli quindi applicare in ambito commerciale”.

La mostra non è altro che il prosieguo dell’iniziativa “Ti presto il muro”, promossa dall’Associazione Italia Russia, volta a sostenere giovani artisti russi e progetti di interscambio tra i due Paesi.

Tale iniziativa, realizzata a cura di Renata Pompas, docente del corso annuale Digital Textile Design di Afol Milano con Afol Moda, ha coinvolto gli studenti in occasione di alcune esperienze a stretto contatto con la Federazione.

Partito dal progetto “La Città delle idee” nell’ambito del programma regionale “Lombardia Eccellente”, il percorso formativo si è posto l’obiettivo di rafforzare le competenze tecnico-informatiche e progettuali dei ragazzi, con l’esercizio dell’analisi storico-culturale e della sua traduzione commerciale, riferita al mercato del tessile, della moda e dell’Interior Design, sempre più richieste dalle aziende per sostenere l’alta qualità del design italiano.

L’iniziativa gode del patrocinio del Comitato per l’Anno della Cultura e della Lingua Russa in Italia e dell’Anno della lingua Italiana in Russia del Ministero dei Beni Culturali, della Provincia di Milano, della Regione Lombardia e del Comune di Milano.

L’esposizione si terrà dal 14 al 21 dicembre 2011 presso l’associazione Italia Russia di Milano, in via Silvio Pellico 8.

Orari:

Da lunedì a venerdì 9.30-12.30 e 15.00-20.00

Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura
della mostra. L'ingresso è gratuito.

Per maggiori informazioni:

www.associazioneitaliarussia.it, eventi@associazioneitaliarussia.it, tel.: 02.8056122

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta