Russia e Italia attraverso i secoli

Il quartetto d’archi Focus Fortis (Foto: Ufficio Stampa)

Il quartetto d’archi Focus Fortis (Foto: Ufficio Stampa)

Il Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma presenta una mostra fotografica dedicata a Sachov (5 dicembre 2011) e un concerto d’archi (7 dicembre 2011)

Il Ministero della Cultura della Federazione Russa, insieme alla Fondazione per le Iniziative sociali e culturali, la Direzione di Programmi internazionali, con il sostegno dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia e il Centro Russo di Scienza e di Cultura, presentano il calendario di appuntamenti organizzati in occasione dell’Anno di interscambio culturale tra Russia e Italia.

Il 5 dicembre 2011 dalle 19 si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica di Viaceslav Sachkov “Russia – Italia. Attraverso i secoli”, seguita dalla proiezione del film “Seppellitemi dietro il battiscopa” di Sergei Snezhkin.

Il  7 dicembre 2011 alle 19.30 sarà la volta invece del concerto del quartetto d’archi Focus Fortis dell’Accademia Russa della musica “Gnessin”, che presenterà diverse opere di compositori russi e stranieri.

Gli appuntamenti si terranno presso il Centro Russo di Scienza e di Cultura, in piazza Benedetto Cairoli 6 a Roma.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta