Touch Russia!

Il network Russia Beyond The Headlines lancia un’applicazione gratuita per iPad. Provate l`emozione di visitare la Russia attraverso i nostri occhi con un semplice tocco di polpastrello

Touch Russia from Russia Beyond The Headlines on Vimeo.

Russia Beyond the Headlines (Rbth), il progetto al quale appartiene Russia Oggi, riconosciuto a livello internazionale come risorsa di informazione sulla Russia, annuncia il lancio della sua applicazione gratuita per iPad “Touch Russia”.

Questa nuova edizione digitale di Rbth include contenuti provenienti sia dal sito, fiore all’occhiello dell’iniziativa, https://rbth.ru, sia dall’edizione cartacea rielaborati per la versione iPad. Offre inoltre una serie di caratteristiche uniche, tra cui una mappa interattiva della Russia. L’applicazione è stata sviluppata dalla società, con sede nel Regno Unito, TigerSpike, nota per il suo lavoro sulle applicazioni digitali delle principali società di comunicazione. “Touch Russia” può essere scaricata a questo indirizzo: http://itunes.apple.com/us/app/touchrussia/id479508480?ls=1&mt=8.

Fotografa il codice con il tuo iPad o cliccalo e scarica la tua app

Nella nuova applicazione, Rbth presenta il meglio della sua versione cartacea e delle edizioni on line, così come un comodo accesso agli articoli grazie a un’interfaccia bella e facile da usare.

“Touch Russia è la dimostrazione dell’approccio unico di Rbth nell’offrire le storie più interessanti e importanti sulla Russia a quei lettori che vogliono sapere qualcosa di più”, ha detto Eugene Abov, direttore di Russia Beyond the Headlines. “Il nostro pubblico internazionale si connette molto dai dispositivi mobili. Il nostro obiettivo è di coinvolgere i lettori e di soddisfare il crescente interesse verso i temi di attualità nel Paese, soprattutto sui grandi eventi come le prossime Olimpiadi del 2014 a Sochi e la Coppa del Mondo di calcio nel 2018”.

“Touch Russia” permette di usufruire dei suoi contenuti attraverso una navigazione molto semplice e intuitiva, e spazia in una vasta gamma di settori, tra cui arte, cultura, società, economia e politica. Tutti i contenuti sono accompagnati da elementi multimediali come fotografie a tutto schermo, cartoni animati e video. Una caratteristica unica dell’applicazione è una mappa interattiva che permette agli utenti di accedere ad articoli e risorse multimediali provenienti da tutta la Russia. Le immagini interattive con gli hotspot, cioè dei punti cliccabili interni alle immagini, sono un’altra caratteristica interessante e rappresentano una biblioteca virtuale delle tradizioni culturali e dei paesaggi più rappresentativi della Russia.

“Mi piace che questa applicazione sia una delle prime che ho visto che tenta di mostrare novità e funzioni in un nuovo formato utilizzando nel migliore dei modi la piattaforma iPad. I quotidiani hanno tardato a sperimentare nuove modalità di visualizzazione del loro contenuto, ma questa applicazione è visivamente chiara, di facile navigazione ed è di grande effetto”, ha affermato Adrian Michaels, direttore editoriale del Telegraph Media Group che ha avuto la possibilità di visualizzare in anteprima l’applicazione.

“Touch Russia”, è stata sviluppata da TigerSpike, una società internazionale di sviluppo di software con sede a Londra. “Ci siamo avvicinati alla creazione dell’interfaccia utente attraverso la combinazione delle nostre conoscenze specialistiche dell’iPad, cioè come le persone interagiscono con i personal media o mezzi di comunicazione personali, e delle nostre competenze di sviluppo front-end e back-end. È solo attraverso la combinazione di questi elementi che siamo stati in grado di creare un’applicazione che porta davvero su iPad il contenuto di Russia Beyond the Headlines”, ha dichiarato Greg Taylor, UI & UX design director di TigerSpike.

Secondo la società di ricerca a livello mondiale International Data Corporation, 62,5 milioni di Tablet saranno consegnati in tutto il mondo nel 2011, di cui quasi il 70% saranno iPad.

L’applicazione per iPad “Touch Russia” è gratuita ed è stata lanciata in inglese, ma altre lingue, tra cui francese e spagnolo, seguiranno a breve.

Sono in fase di preparazione, inoltre, le versioni per altri dispositivi mobili tra cui palmari iPhone e Android. Gli utenti possono anche visitare la versione mobile di Russia Beyond the Headlines su http://mobile.rbth.ru.



Dal 2007, Russia Beyond the Headlines pubblica supplementi mensili sulla Russia contemporanea sulle principali testate internazionali. Attualmente, i supplementi vengono pubblicati su 17 diversi quotidiani in tutto il mondo, tra cui il “New York Times” (Stati Uniti), il “Washington Post” (Stati Uniti), il “Daily Telegraph” (UK), “Le Figaro” (Francia ), “La Repubblica” (Italia) e “Yomiuri Shimbun” (Giappone). Oltre ai supplementi su stampa, Russia Beyond the Headlines cura un sito web, www.rbth.ru, che fornisce risorse e contenuti ampliati.

Tigerspike è un’azienda tecnologica che offre una gamma di servizi professionali specializzati nei personal media. Con uffici a Sydney, New York e Londra, la sua esperienza a livello globale combinata con le attività di ricerca e sviluppo dei suoi laboratori assicura che le soluzioni di TigerSpike siano creative e all’avanguardia.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta