Frammenti di geografia nella letteratura

Il 9 e il 10 novembre 2011 l’Università Roma Tre ospiterà un convegno interamente dedicato a questa scienza collegata alla cultura russa

La geografia e la letteratura. Ovvero, la geografia nella letteratura: il 9 e il 10 novembre 2011, presso la sala Conferenze “Ignazio Ambrogio” dell’Università Roma Tre di Roma, un convegno cercherà di mettere a nudo tutti gli aspetti più curiosi di questi due mondi.  

All’incontro, intitolato per l’appunto “Geografia e letteratura”, interverranno specialisti, studiosi e docenti universitari, che affronteranno questioni riguardanti le dimensioni geografiche della letteratura russa, e le dimensioni letterarie della geografia.

Durante l’incontro ci saranno interventi dedicati alle città invisibili di Gogol, alla kommunalka nella letteratura sovietica, al Caucaso nell’Ottocento russo e un momento riservato alla letteratura e al folklore legati al Volga.

Informazioni e programma: www.uniroma3.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta