Forum italo-russo a Verona

Modernizzazione e cooperazione al centro del quarto incontro bilaterale organizzato dall`Associazione Conoscere Eurasia. 27 e 28 ottobre 2011, Palazzo della Gran Guardia

A Verona Italia e Russia si incontrano per parlare di modernizzazione e cooperazione al Quarto Forum italo-russo organizzato dall`Associazione Conoscere Eurasia, con il patrocinio del Consiglio dei Ministri italiano e con il supporto del Senato della Russia (Consiglio della Federazione). Dal 27 al 28 ottobre 2001, nella sale di Palazzo della Gran Guardia, si svolgeranno tavole rotonde e seminari che presenteranno gli sviluppi delle relazioni industriali e commerciali tra i due Paesi, nei campi più disparati, dall`energia alla domotica, dalla finanza alle infrastrutture.

La finalità del Forum è proprio lo scambio di esperienze per una crescita tecnologica di qualità  che porti, di conseguenza, a un sensibile aumento, nel volume dell’interscambio commerciale italo-russo, della quota di prodotti innovativi, macchinari ed attrezzature.

Alla due giorni veronese è prevista la partecipazione, sia da parte italiana che russa, del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’Agricoltura, del Ministero dell’Energia e dell’Agenzia per l’Energia della Russia (Rea). Per la Russia, inoltre, hanno confermato la loro presenza numerose aziende pubbliche e private, tra le quali Rusnano, Russian Technologies State Corporation, Fondo Skolkovo, Centro Nazionale di Ricerche Istituto Kurchatov, Gazprombank, Gazprom, Gruppo Renova, Accenture, Basic Element e Rusal. L`Italia, invece, sarà rappresentata da Intesa Sanpaolo, Avelar Energy, Finmeccanica, Sinergie Italiane, Enea, Nuovo Trasporto Viaggiatori e da altre grandi, medie e piccole aziende.

Il programma dell'evento e tutte le informazioni si possono trovare su: www.conoscereeurasia.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta