Staccato il biglietto per Euro 2012

Foto: www.rfs.ru

Foto: www.rfs.ru

La nazionale di calcio russa batte l`Andorra per 6 a zero e per la prima volta dal 2001 si aggiudica la qualificazione diretta a una competizione internazionale

Una goleada contro l`Andorra spalanca alla nazionale di calcio russa le porte verso Euro 2012. Nell`ultima giornata della fase a gironi, il team della Federazione ha battuto 6 a zero l`Andorra e si è aggiudicata il pass diretto verso Polonia e Ucraina, in testa al gruppo B.

Alla squadra di Advocaat, d`altronde, bastava un pari contro il team del piccolo principato dell`Europa Occidentale, rimasto a zero punti. Doveva essere una formalità e così è stato. Marcatori del tennistico 6- 0, Dzagoev (con una doppietta), Ignashevich, Pavlyuchenko, Glushakov e Bilyaletdinov.

L`ultima qualificazione diretta dei russi risale al 2001 per il Mondiale di Corea e Giappone dell`anno seguente. Da allora, due euro-ripescaggi e due assenze di peso (ai Mondiali di Germania 2006 e di Sudafrica 2010).

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta