Global Policy Forum "Lo Stato moderno nell'era della diversità sociale"

Il Global Policy Forum del 2011,chesi terrà il7 e l'8 settembre a Yaroslavl,è dedicato altema "Lo Stato modernonell'età della diversità sociale".

Il Forum sisvolgerà, come da tradizione, nella città russadi Yaroslavl con la partecipazione del Presidente della Federazione Russa Dmitri Medvedev.


Il Global Policy Forum funge da piattaforma per i rappresentanti di vari Paesi per generare congiuntamente i criteri di una moderna statualità, efficiente e democratica. Si tratta di norme stabilite congiuntamente e accettate da tutti al fine di costruire un giusto, equilibrato, sostenibile ordine mondiale, in grado di garantire un'esistenza dignitosa al genere umano.

Alle due precedenti edizioni del Forum, nel 2009 e nel 2010, le questioni chiave dello sviluppo dei moderni Stati democratici sono state discusse con la partecipazione del Presidente della Federazione Russa Dmitri Medvedev, il primo ministro spagnolo José Luis Rodriguez Zapatero, il primo ministro della Francia François Fillon, il presidente della Repubblica di Corea Lee Myung-bak, il presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi, l'inviato speciale del primo ministro del Giappone Yukio Hatoyama ed eminenti personalità rappresentanti delle imprese, scienziati ed esperti, giornalisti provenienti da quasi quaranta Paesi.

Così, il Forum di Yaroslavl per il terzo anno si conferma una terra aperta e autorevole di dibattito internazionale, evento significativo della vita politica e intellettuale della comunità mondiale.

Per informazioni: http://en.gpf-yaroslavl.ru/about/yaroslavl2011

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta