A Milano la Russia del 1991

20 giugno 2011 – 5 luglio 2011, alla Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4, ingresso libero

Nel 1991 la svolta dall’Urss all’attuale Russia. A venti anni da quegli avvenimenti che cambiarono la storia del mondo, si inaugura il 20 giugno 2011 (e rimarrà aperta fino al 5 luglio 2011) alla Fabbrica del Vapore di Milano una mostra fotografica dal titolo “Russia 1991: un altro luogo, un altro tempo”.

Un percorso per immagini attraverso i 50 scatti di Alessandra Attaniese e Bruna Orlandi in questa mostra organizzata dall’Associazione Polifemo. Il 20 giugno, alle 18.30, in occasione della vernice, si terrà un incontro di carattere storico moderato dal giornalista Andrea Riscassi e dagli studiosi  Alessandro Vitale e Gian Piero Piretto.

Nella stessa occasione interverrà anche l’attrice Ottavia Piccolo, protagonista di uno spettacolo teatrale dedicato ad Anna Politkovskaja (“Donna non rieducabile”di Stefano Massini). La Piccolo leggerà alcuni brani tratti dagli scritti della giornalista russa uccisa nel 2006.

Orari: dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 19, domenica chiuso. Ingresso libero

Info: www.fdvlab.org

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta