A Forte dei Marmi il Festival Giovane della cultura russa

Per la prima volta la località toscana ospita scultori russi in erba impegnati a plasmare lo stesso marmo di Michelangelo 14-24 giugno 2011

Si svolgerà in Toscana la seconda parte del Festival Giovane della cultura russa che consente ad alcuni selezionati studenti e diplomati delle scuole d’arte russe di percorrere un Grand tour in Italia.

 

Un progetto nato 11 anni fa e che oggi porta il sigillo della first lady russa Svetlana Medvedeva. Una prima parte dell'iniziativa si è svolta nel Lazio: qui giovani pittori russi hanno avuto la possibilità di immortalare su tela le più belle vedute di Santa Marinella, Roma, Civitavecchia. Spostandosi in Toscana e in particolare a Forte dei Marmi, dal 14 al 24 giugno, gli scultori in erba avranno invece l’opportunita di lavorare lo stesso marmo che plasmò Michelangelo.

 

Ma non solo. Per l’occasione il "Mosca Quartetto" sarà in concerto il 16 giugno a Forte dei Marmi alle 21, nella Chiesa di Sant'Ermete; a Seravezza lunedì 20 giugno sempre alla stessa ora, al Palazzo Mediceo, sala Cosimo I e a Pietrasanta il 21 giugno presso il Chiostro di Sant'Agostino, sala dell'Annunziata.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta