Un prete ortodosso sulla piattaforma di lancio del cosmodromo russo di Baikonur

Un prete ortodosso sulla piattaforma di lancio del cosmodromo russo di Baikonur, in Kazakistan, benedice i tecnici e l'astronave russa Soyuz Tma-21 che porterà il nuovo equipaggio della Stazione Spaziale internazionale. La partenza della nuova missione Soyuz è previsto per il 5 aprile
(Foto: AP Photo/Dmitry Lovetsky, Pool)

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta