Giappone

Nucleare, gli scienziati russi si interrogano sul futuro

Fukushima

Gli incidenti nucleari che hanno colpito il Giappone stanno creando interrogativi tra gli esperti russi del settore.

In particolare, c’è la sensazione diffusa di un’opinione negativa da parte dei cittadini verso questa opzione. Questo nonostante le prime rilevazioni abbiano escluso possibili contaminazioni per la Federazione. Nel Paese, ma anche a livello internazionale, infatti, sostengono gli analisti, sta prendendo piede una nuova “sindrome di Cernobyl”. Intanto, il premier Putin ha ordinato al ministro dell’Energia e all’agenzia Rosatom di revisionare il settore nucleare e valutare le sue prospettive di sviluppo.

Foto: Reuters/Vostock Photo

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta