Mostra "Gli anni di formazione di Marianne Werefkin"

6 marzo - 3 luglio 2011, Museo Comunale d’Arte, via Borgo 34, Ascona (CH)

Dal 6 marzo al 3 luglio 2011, al Museo Comunale d’Arte Moderna di Ascona si terrà la mostra "Artisti russi tra otto e novecento" che ricostruirà il periodo di formazione e di riferimento di Marianne Werefkin (Tula, 1860 - Ascona, 1938), avvenuto in Russia tra il 1880 e il 1896.

Il percorso espositivo, ordinato da Mara Folini, curatrice del Museo di Ascona, coadiuvata da un comitato scientifico composto da Nicoletta Misler, John Bowlt, Jean-Claude Marcadé, Laima Lauckaite Surgailiene, presenterà 25 opere, alcune delle quali esposte per la prima volta fuori dalla Russia e inedite per la Svizzera, provenienti dalle collezioni dell’Otto e Novecento della Galleria Statale Tretyakov di Mosca, che affiancheranno 3 rarissime tele giovanili, 60 lavori e 30 libretti di schizzi, diari e documenti di una delle artiste più originali dello scorso secolo che, tra il 1909 e il 1910, contribuì a fondare i movimenti d’avanguardia della Nuova Associazione degli Artisti di Monaco e del Blaue Reiter.

www.clponline.it

Marianne Werefkin, Birreria all'aperto, Tempera su carta incollata su cartone, 1907, 55 x 3 cm, © Fondazione Marianne Werefkin 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta