Novità italiane per la Lada 4x4

L’azienda italiana Pininfarina si è offerta di sviluppare insieme alla AvtoVaz la nuova Lada 4x4 (ex Niva).

Stando a Gabriel Mistu, rappresentante dell’azienda italiana nella Federazione Russa, il progetto potrebbe partire già nel 2011. La Pininfarina sta preparando delle proposte e conta d’inviarle entro i prossimi due mesi. Il prezzo della nuova Niva dipenderà dal budget del progetto, ma sarà in ogni caso più alto dei 300mila rubli attuali. La Lada 4x4 è tra le dieci automobili nuove più vendute in Russia. Secondo i dati dell’Associazione per gli affari europei (Aeb), da gennaio a luglio ne sono state vendute 23.700 modelli, vale a dire il 77% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. La Lada 4x4 si è piazzata al settimo posto per le vendite. I russi comprano molto volentieri anche la Chevrolet Niva, il nono modello in ordine di popolarità: da gennaio a luglio ne sono state vendute 19.100 unità (il 39% in più rispetto ai primi sette mesi dello scorso anno).

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta