Mosca ferma l'import di fiori dai Paesi Bassi

La decisione dell'ente russo sui controlli agricoli per via di presunti parassiti sulle piante

Stop ai fiori dai Paesi Bassi. Così come riferisce l’agenzia Tass, Mosca ha deciso di bloccare l’importazione di fiori dai Paesi Bassi, a causa della presunta presenza di parassiti, così ha deciso Rosselkhoznadzor, l’ente russo sui controlli agricoli. 

Così come si legge su Ria Novosti, Rosselkhoznadzor ha proposto all’UE di sospendere la certificazione fitosanitaria sui fiori olandesi. “Tenendo conto della gravità della situazione - si legge - reputiamo necessario effettuare consultazioni tecniche urgenti con le autorità competenti dell’Unione Europea”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta