Mondiali di Calcio, arriva il passaporto per i tifosi

27 dicembre 2016 Ekaterina Sinelshchikova, RBTH
Visto, trasporto gratuito e ingresso allo stadio: in Russia hanno aperto i primi centri per l’emissione delle Fan ID per i visitatori della Confederations Cup 2017 e del Campionato del Mondo 2018. Ecco come ottenerla
How get Fan ID instruction
Un esempio delle Fan ID. Fonte: PhotoXpress

In Russia sono comparsi i centri di registrazione ed emissione dei passaporti dei tifosi, le Fan ID, per coloro che pianificano di vedere le partite della Confederations Cup 2017 e del Campionato mondiale di calcio 2018. I primi centri hanno aperto il 7 dicembre a Mosca, San Pietroburgo, Sochi e Kazan.

È possibile andare a vedere una partita senza il passaporto del tifoso?

No, senza Fan ID non sarà permesso entrare allo stadio, anche se avete un regolare biglietto. Questo passaporto è una tessera di plastica personalizzata, a cui sono legati i dati personali dello spettatore: nome, foto, dati del passaporto e contatti. Serve anche ai bambini. Tanti saranno i passaporti, quanti gli spettatori. Però non si può ricevere la Fan ID prima di comprare i biglietti: prima il biglietto, poi il passaporto, solo in questo ordine.

Quali sono i vantaggi della Fan ID?

Per gli stranieri, la Fan ID sostituisce il visto e garantisce i trasporti gratuiti. Con essa, infatti, è possibile entrare in Russia e girare sui mezzi pubblici tra le città partecipanti ai mondiali e all'interno della città. Inoltre, il diritto a viaggiare gratuitamente rimane anche se la persona decide di cedere il biglietto.

Come ottenerla?

Ci sono tre modi: organizzare la consegna postale al proprio indirizzo di residenza; ritirarla al centro di emissione o riceverla direttamente allo stadio.

Per esempio, se avete già acquistato un biglietto, il passo successivo sarà quello di richiedere la Fan ID. Potrete ritirarla solo dopo l’approvazione. La domanda si fa su un portale o direttamente al centro di emissione, ma così bisogna andarci due volte.

Dopo aver fatto domanda, aspettate la conferma via SMS o via e-mail. Ce ne saranno due: la prima, per informare che la domanda è stata ricevuta; la seconda, per comunicare la sua approvazione o disapprovazione. Gli organizzatori promettono che evaderanno le domande entro le 72 ore.

Quando si riceve la seconda conferma, allora ci si può organizzare per ritirare la Fan ID, gli indirizzi sono qui. Il processo stesso di ricezione impiega un paio di minuti. L’importante è avere con sé un documento di identità, non necessariamente quello con cui è stato acquistato il biglietto. Per i bambini sotto i 14 anni, serve l’originale del certificato di nascita.

Se in possesso di delega, è anche possibile ricevere la Fan ID di un'altra persona, parente o amico. In questo caso è necessario avere una fotocopia del documento d'identità del richiedente, la delega e un documento di chi ritira.

Cosa succede se ho più biglietti?

Non serve fare una Fan ID per ogni biglietto, perché sarà valida per tutta la durata dei giochi e per tutte le partite, quindi basta “collegare” la Fan ID a un solo biglietto.

Tuttavia, i passaporti per la Confederations Cup 2017 e il Campionato mondiale di calcio 2018 saranno diversi, perché anche i due eventi sono distinti, seppure entrambi in Russia. In compenso, la procedura per ottenerli è la stessa.

Ti potrebbe interessare anche: 

+
Metti "Mi piace" su Facebook