Crimea Deers Sochi storm letizia9 Russian season Babushka Soviet Union in photos Russian North Moscow metro
La penisola dei tesori Sochi colpita dalla

Dove regnano le renne

Ancora oggi in Russia esistono popolazioni nomadi che vivono seguendo il ritmo di questi animali
Realizzato da Ksenia Isaeva, RBTH
Deers
Scorri verso il basso per vedere di più

Kirill Yutnov

Il fotografo Kirill Uyutnov è nato a Mosca, ma in poco tempo si è accorto di non essere tagliato per la vita di città
Deers

Kirill Yutnov

Così a soli undici anni si è appassionato di paleontologia e ha iniziato a partecipare a spedizioni in tutta la Russia. Durante questi viaggi Kirill si è avvicinato alla fotografia, iniziando a realizzare i primi reportage fotografici
Deers

Kirill Yutnov

La penisola dello Yamal si trova a 3.600 chilometri da Mosca e il distretto autonomo dello Yamal-Nenets è una delle poche regioni russe attraversate dal Circolo polare artico
Deers

Kirill Yutnov

In questa regione si trovano grandi città come Salekhard, Novyj Urengoj, Nadym e Noyabrsk
Deers

Kirill Yutnov

Questa terra è una delle più frequentate tra le destinazioni del turismo etnico. E la riserva etnica Torum Maa, in questa zona, è stata una delle prime a essere realizzate in Russia
Deers

Kirill Yutnov

Qui ci sono due tipi di allevamenti di renne. Il primo è a conduzione familiare e il mestiere di pastore viene tramandato da una generazione all’altra. Tutta la vita della famiglia ruota attorno all’allevamento delle renne
Deers

Kirill Yutnov

Il secondo tipo di allevamento è invece gestito da lavoratori stipendiati che si prendono cura delle renne
Deers

Kirill Yutnov

L’allevamento delle renne è la principale attività delle popolazioni locali. La pelle di questi animali viene utilizzata per costruire yurte, abiti e la carne viene mangiata e venduta al mercato
Deers

Kirill Yutnov

L’allevamento delle renne è un’attività alquanto costosa: solamente il mangime degli animali costa al mese 50.000 rubli (circa 700 euro)
Deers

Kirill Yutnov

Nello Yamal vivono circa 40.000 persone, di cui 15.000 nomadi, che trascorrono la vita spostandosi da un posto all’altro seguendo i ritmi delle renne
Deers

Kirill Yutnov

La vita di queste persone è retta dai ritmi degli animali, che si spostano alla ricerca di cibo
Deers

Kirill Yutnov

Secondo le statistiche ufficiali, in Russia esistono 48 popolazioni indigene, molte delle quali abitano nell’Estremo nord, in Siberia, in Estremo oriente e in Caucaso
8 dicembre 2016
Tags: natura, animali

Continua la lettura

+
Metti "Mi piace" su Facebook