Putin si congratula con Trump: "Ora dialogo costruttivo tra Russia e Usa”

09 novembre 2016 RBTH
Con un telegramma il capo del Cremlino ha augurato buon lavoro al nuovo Presidente degli Stati Uniti, auspicando che i rapporti tra Mosca e Washington possano superare la crisi, nell’interesse di tutti
Donald Trump
Donald Trump è il 45esimo Presidente degli Stati Uniti. Fonte: Reuters

L’America ha scelto Trump. E Putin, con un telegramma, si è congratulato con il nuovo Presidente degli Stati Uniti. Augurandogli buon lavoro, il leader del Cremlino si è detto sicuro che il dialogo tra Mosca e Washington debba essere basato su mutui interessi. “Con un telegramma Putin ha espresso la speranza che le relazioni russo-americane possano svilupparsi insieme per uscire dalla crisi, riuscendo a risolvere le più pressanti questioni internazionali e dando risposte concrete alle sfide della sicurezza globale”, si legge in un comunicato del Cremlino, così come riporta l’agenzia Interfax.

Trump nuovo Presidente Usa, le reazioni dei politici russi

Putin ha quindi aggiunto che “la creazione di un dialogo costruttivo tra Mosca e Washington, basato sui principi di uguaglianza, di mutuo rispetto e di una vera considerazione delle posizioni di ognuno, riflette gli interessi dei popoli dei due Paesi e di tutta la comunità internazionale”.

Durante la riunione di questa mattina, i deputati della Duma di Stato, la camera bassa del parlamento russo, hanno accolto con un applauso la notizia della vittoria di Trump alle presidenziali americane. “Cari amici e stimati colleghi, tre minuti fa Hillary Clinton ha ammesso la sua sconfitta e un secondo fa Trump ha iniziato il suo discorso come Presidente eletto degli Stati Uniti d’America”, ha annunciato il deputato Vyacheslav Nikonov, di Russia Unita, scatenando gli applausi dei colleghi in aula.

Continua a leggere: 

+
Metti "Mi piace" su Facebook