Ridotte drasticamente le adozioni di bimbi russi a coppie straniere

28 febbraio 2017 Tass
I dati del 2016 confrontati con quelli del 2013: in tre anni sono diminuite di tre volte

In tre anni il numero di orfani russi adottati da coppie straniere si è ridotto di tre volte. Lo ha fatto sapere il presidente del Tribunale supremo della Federazione Russa, Vyacheslav Lebedev, confrontando i dati del 2016 con quelli del 2013.

"Negli 2016 sono state emesse 13.500 sentenze di adozione, di cui 430 verso coppie di genitori stranieri: tre volte in meno rispetto al 2013", ha detto.

Lebedev ha precisato che in fase di adozione viene data priorità a genitori adottivi russi, anche se non viene esclusa l’adozione all’estero. "In primo luogo si tengono in considerazione gli interessi del minore", ha concluso.

Qui la versione originale della notizia

+
Metti "Mi piace" su Facebook