A Mosca inaugurata statua dedicata alla ballerina Maya Plisetskaya

22 novembre 2016 Oleg Krasnov, RBTH
La scultura, installata a pochi passi dal teatro Bolshoj, è stata realizzata da Viktor Mitroshin e rappresenta l'étoile nei vesti della Carmen
A monument to Russian ballet legend Maya Plisetskaya
Il monumento a Maya Plisetskaya a Mosca. Fonte: Artyom Geodakyan/TASS

In una piazza adiacente al teatro Bolshoj, nel centro di Mosca, domenica scorsa è stato inaugurato un monumento dedicato alla celebre ballerina russa Maya Plisetskaya, che il 20 novembre avrebbe compiuto 91 anni.

La scultura è stata realizzata da Viktor Mitroshin e rappresenta la ballerina nei vesti della Carmen, uno dei ruoli più celebri interpretati dall'artista.

Plisetskaya conobbe Mitroshin durante una sua esposizione a Parigi. Diventarono amici e lo scultore promise di realizzare una piccola statua a lei dedicata in occasione del suo 90esimo compleanno. Ma la stella del balletto mondiale morì in Germania il 2 maggio 2015, un anno e mezzo prima di spegnere 90 candeline. Mitroshin decise ugualmente di portare a termine l'opera, di cui Plisetskaya vide solo un bozzetto.

Al taglio del nastro del monumento parteciparono il marito della ballerina, il compositore Rodion Schedrin e il direttore del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, Valerij Gergiev.

+
Metti "Mi piace" su Facebook