Kamchatka, il vulcano Kliuchevskoj emette colonna di cenere alta sette km

21 ottobre 2016 RBTH
Scatta allerta di livello arancione. Sospesi tutti i voli sulla zona

Ruggisce il Kliuchevskoj. Il vulcano situato vicino alla costa orientale della Kamchatka sembra essersi risvegliato: ha emesso infatti una colonna di fumo e cenere alta sette chilometri.

“L’eruzione di cenere è iniziata venerdì e l’altezza della colonna ha raggiunto settemila metri sopra al livello del mare”, ha fatto sapere la Squadra di risposta alle Eruzioni vulcaniche dell’Istituto di vulcanologia e sismologia della Russia.

È stato attivato un protocollo di allerta di livello arancione, che vieta tutti i voli in questa zona.

Il Kliuchevskoj è un vulcano a forma conica (definito stratovulcano), alto 4.850 metri. È il vulcano attivo più grande dell’Eurasia ed è sotto continua osservazione. Quest’anno la sua eruzione era iniziata già in aprile.

+
Metti "Mi piace" su Facebook