Al Bolshoj le dirette gratuite degli spettacoli sul maxi schermo esterno

20 giugno 2016 Oleg Krasnov, RBTH
Opere e balletti saranno proiettati per tutto il mese di luglio direttamente nella piazza dello storico teatro moscovita. Ecco cosa sarà possibile ammirare

A luglio il Teatro Bolshoj di Mosca realizzerà delle dirette gratuite dei propri spettacoli, che verranno proiettati su un maxi schermo installato sulla facciata del teatro. 

L’1 e il 2 luglio alle 19 verrà proiettata l’opera di Nikolaj Rimskij-Korsakov “La fidanzata dello zar”, con l’allestimento di Yurij Pevzner. Si tratta della quarta versione della famosa opera al Bolshoj. La prima venne portata in scena esattamente cento anni fa. 

I ruoli principali saranno interpretati il 1° luglio dai solisti del Bolshoj Vladimir Matorin, Kristina Mkhitaryan e Elchin Azizov. Il 2 luglio al loro posto ci saranno Vyacheslav Pochapskij, Maria Bujnosova e Aleksandr Kasyanov.

L’8 e il 9 luglio sarà la volta del balletto “Gioielli” del coreografo George Balanchine. Nella messa in scena in tre atti risuoneranno le musiche di Gabriel Urbain Fauré, Igor Stravinskij e Pyotr Chajkovskij. Sul palco, le stelle del Bolshoj Svetlana Zakharova e Ekaterina Krysanova. L’elenco preciso dei partecipanti sarà annunciato nei giorni delle proiezioni. 

+
Metti "Mi piace" su Facebook