Donato Parisi Italian festival Moscow commuters treated to a rendition of The Barber of Seville Масленица_Тим_Кирби Alexandrov ensemble Nikola_Melnikov_balalikeit_ver2 Palmira Litovkin 2 olga strada moiseev
È tempo di festa, è tempo di Maslenitsa Nikola Melnikov, la musica nell'anima

Coro Armata Rossa, la prima esibizione in pubblico dopo la catastrofe aerea

Il celebre ensemble Aleksandrov è salito sul palco di un teatro di Mosca per inaugurare la tournée internazionale insieme ai nuovi cantanti che hanno sostituito i 64 artisti morti nello schianto del dicembre scorso. Previste esibizioni anche in Italia
Realizzato da RBTH

 

 

Dopo la tragedia, il celebre Coro dell’Armata Rossa è tornato sul palco. Il 17 febbraio infatti l’ensemble Aleksandrov si è esibito nel Teatro Centrale dell’Esercito Sovietico di Mosca con i nuovi membri che sono andati a sostituire i 64 artisti morti nella catastrofe aerea del 25 dicembre scorso. Si tratta della prima esibizione in pubblico dopo la tragedia. Le prove con i nuovi elementi del coro sono durate tre settimane.

La performance di Mosca è la prima di un tour internazionale che porterà l’ensemble sui palcoscenici di vari paesi europei, tra cui Italia, Francia e Repubblica Ceca.

Il Complesso accademico di canto e ballo "A.V. Aleksandrov" venne fondato nel 1928. Il suo repertorio vanta circa 2.000 canzoni, tra cui brani e balli tradizionali russi, classici di autori russi e stranieri e anche versioni di pezzi pop e rock, come i grandi successi dei Queen e dei Beatles. Il coro si è esibito in oltre 70 Paesi del mondo ed è formato da 180 artisti, 64 dei quali morti durante la catastrofe del Tu-154, l'aereo precipitato nel Mar Nero alla fine del 2016.

17 febbraio 2017
Tags: musica, teatro

Continua la lettura

+
Metti "Mi piace" su Facebook