Dalle rive del Po alle rive della Moscova: la mostra

30 gennaio 2017 RBTH
Le opere di Emilio Salgari presenta al pubblico moscovita il mondo immaginifico di uno dei più grandi scrittori di narrativa d'avventura. L'esposizione resterà aperta a Mosca dal 27 gennaio al 28 febbraio 2017
manifesto
Un dettaglio della locandina della mostra. Fonte: Istituto italiano di cultura di Mosca
27 gennaio28 febbraio

La mostra "Dalle rive del Po alle rive della Moscova. Le opere di Emilio Salgari (1862-1911) nei disegni di artisti italiani” presenta al pubblico moscovita il mondo immaginifico di uno dei più grandi scrittori di narrativa d'avventura, le cui opere sono state tradotte in lingua russa e pubblicate a San Pietroburgo sin dal 1896.

L'esposizione è costituita da una ricca e articolata collezione di tavole originali realizzate per la casa editrice Viglongo fin dal 1945 e dai volumi originali di alcuni dei romanzi di Salgari pubblicati tra il 1894 e il 1940 da editori italiani, francesi, spagnoli e tedeschi. Alla mostra saranno esposti anche volumi storici custoditi nei fondi della Biblioteca delle letterature straniere.

Alcune delle opere esposte ufficio stampa

Alcune delle opere esposte

Alcune delle opere esposte ufficio stampa

Alcune delle opere esposte

Alcune delle opere esposte ufficio stampa

Alcune delle opere esposte

Alcune delle opere esposte ufficio stampa

Alcune delle opere esposte

Alcune delle opere esposte ufficio stampa

Alcune delle opere esposte

 
1/5
 

I libri e le illustrazioni provengono dall’Archivio disegni della Fondazione Tancredi di Barolo e dal Museo MUSLI di Torino.

La mostra, organizzata dall'Istituto italiano di cultura, a cura di Pompeo Vagliani e Enzo Fornaro, si terrà alla Biblioteca delle letterature straniere (ul. Nikolojamskaja, 1 a Mosca) dal 27 gennaio al 28 febbraio 2017.

Per maggiori informazioni, cliccare qui

+
Metti "Mi piace" su Facebook