Benvenuti in Russia: la mostra a Roma

28 ottobre 2016 RBTH
Cinquanta scatti per raccontare come è cambiato il Paese nel corso dell'ultimo secolo, dal 28 ottobre al 4 novembre 2016
Winter in S. Petersburg
Inverno a San Pietroburgo. Fonte: Aleksandr Petrosyan
28 ottobre3 novembre

Dopo i successi di Napoli, Isola della Scala (Verona), Fermo, Asti e Merano (Bolzano), la mostra “Benvenuti in Russia. Tempo libero e sport” arriva a Roma. Dal 28 ottobre al 4 novembre 2016 presso la Società Geografica Italiana a Villa Celimontana (via della Navicella, 12) verranno esposti cinquanta scatti inediti: fotografie che ritraggono il volto più autentico della Russia, per raccontare il passato e il presente di questo straordinario Paese.

La mostra, organizzata da Russia Beyond the Headlines e Visit Russia, racconta un secolo di storia: cento di anni di cambiamenti e rivoluzioni che toccano tre fasi principali: la Russia imperiale prima della Rivoluzione di Ottobre, il periodo sovietico e la nuova Russia. Attraverso le immagini esposte sarà inoltre possibile vedere come sono cambiate le città russe nel corso degli anni. Le fotografie sono state recuperate degli archivi del giornale Rbth, dagli archivi della Pravda e dagli uffici turistici delle regioni russe.

Esposti, anche i ritratti esclusivi di personaggi che hanno segnato la storia russa, come Gorkij, Gagarin e Stalin, immortalati non in momenti ufficiali ma durante attimi di riposo o con la loro famiglia.

Attraverso gli scatti si potrà inoltre ammirare le bellezze naturali e paesaggistiche del Paese: l’interesse dei viaggiatori italiani verso la Russia è infatti in costante crescita. Stando ai dati del consolato russo, confermati da quelli dei maggiori operatori turistici, negli ultimi 18 mesi il numero di turisti italiani in Russia è aumentato del 16%. Un trend in costante crescita, come in crescita è il numero di persone che non si limita alle sempre splendide Mosca e San Pietroburgo, ma che va alla ricerca di un Paese diverso, poco conosciuto e decisamente affascinante. Partendo proprio da questa curiosità e dal desiderio di conoscere un’altra Russia, l’Ente per il Turismo russo ha deciso di allestire questa mostra fotografica itinerante sulla Russia attuale e su quello sovietica.

L’inaugurazione si terrà il 28 ottobre alle 16. Il 31 ottobre e il 1 novembre l'esposizione resterà chiusa. 

+
Metti "Mi piace" su Facebook