Atomex 2016, cresce la presenza di imprese internazionali

17 settembre 2016 RBTH
Sempre più partecipanti all'ottava edizione del forum che si terrà il 19 e 20 ottobre all’Expocentre di Mosca
19 settembre20 settembre

Dal 19 al 20 ottobre l’Expocentre di Mosca ospita l’VIII forum internazionale di fornitori dell’industria nucleare Atomex 2016. Durante l’evento si discuterà di questioni legati all’attività di Rosatom e si attiveranno contatti commerciali tra imprese dell’industria nucleare russa e i rappresentanti della comunità imprenditoriale nazionale e internazionale.

A organizzare l’evento, la corporazione statale Rosatom e Atomexpo.

Inoltre i brand internazionali Rolls-Royce e Mitsubishi Electric presenteranno i propri prodotti e servizi per l’industria nucleare russa. 

Rolls-Royce mostrerà i propri prodotti per tutta una seria di imprese legate al nucleare e fornirà informazioni dettagliate sui servizi di consulenza offerti a centrali nucleari in oltre venti Paesi del mondo. 

Mitsubishi Electric, leader nel settore dell’elettronica, si rivolgerà agli ospiti dell’evento per parlare dei moderni sistemi digitali di automatizzazione industriale per le centrali nucleari. I rappresentanti dell’impresa condivideranno la propria esperienza e i successi ottenuti nell’ambito della costruzione di strumenti nucleari e della creazione di centri di preparazione di operatori di centrali elettriche. 

Per la prima volta in un’esposizione verrà presentato un padiglione di imprese finlandesi, specializzate nella realizzazione di prodotti per l’energia nucleare, organizzato dall’Associazione per l’energia nucleare finlandese FinNuclear. I partecipanti dell’esposizione, le imprese Adiabatix Oy, Dekra Industial Oy, Inspecta Oy, Konecranes, MekaPro Oy, NesteJacobs Oy, Oy M. Rauanheimo AB y Saanio&Riekkola Oy offriranno ai visitatori del proprio stand informazioni sui servizi, certificazioni di materiale industriale, riciclaggio di scorie nucleari e di gestione di ingegneria, acquisizioni e costruzione. Inoltre verranno mostrati i sistemi di cablaggio e isolanti. 

Per la prima volta al forum parteciperà anche l’impresa Protective Coating Technology (PCT), che presenterà avanzate tecnologie nell’ambito dell’installazione di coperte protettrici per distinte superfici. I rappresentanti dell’impresa Prysmian cavi e sistemi srl (Italia) e di General Atomics (Usa) assisteranno per la prima volta all’evento. 

Nell’ambito del programma commerciale, i partecipanti discuteranno su importanti questioni legate alla cooperazione tra fornitori e utenti dell’industria nucleare, con lo sviluppo di un mezzo competitivo e migliorando l’attività di acquisizione di Rosatom. 

Ci si attende che alle sessioni plenarie e alle tavole rotonde partecipino rappresentanti del Ministero dello Sviluppo Economico, del Servizio federale antimonipolio, della Cooperazione federale dello Sviluppo della piccola e media impresa, dell’Unione russa degli industriali e impresari, della Camera dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa e dell’Organizzazione pubblica della piccola e media impresa “Opora Rossii”. 

Inoltre all’evento parteciperanno i direttivi di distinte imprese della corporazione statale Rosatom. Si terranno poi seminari e incontri B2B.

All’edizione 2015 del forum parteciparono 874 rappresentanti di 191 imprese e gli eventi principali della manifestazione furono seguiti da 74 rappresentanti di diversi mezzi di comunicazione. Settantasette le imprese che installarono i propri stand.

Per maggiori informazioni: 

www.atomeks.ru

Per partecipare: +7 (499) 922-89-95, atomexpo@atomexpo.com

+
Metti "Mi piace" su Facebook